, ,

Menu di Natale 2018: regalati un giorno speciale

Nulla è più suggestivo che trascorrere le festività immersi nelle bellezze di Roma. Al ristorante il Piccolo Mondo, per regalarti emozioni ancora più intense, abbiamo preparato un menu di Natale davvero speciale.

Potrai festeggiare in una location raffinata ed esclusiva, a due passi dalla celebre via Veneto e a poca distanza dalle magiche  atmosfere di piazza di Spagna, via del Corso e piazza del Popolo. Il nostro locale, elegante e raffinato, ti offrirà un’accoglienza impeccabile, vini pregiati e un menu eccellente in grado di fondere modernità e tradizione. La confezione ideale per rendere il tuo Natale indimenticabile.

 

Menu di Natale alla carta 

 

Antipasti

Variazione di carciofi € 15,00

Catalana di crostacei € 30,00

Fritto misto di natale € 16,00

Crudo di mare € 45,00

 

Primi

Cannelloni della tradizione € 20,00

Cappelletti in brodo € 22,00

Trofie con spigola e limone € 22,00

Gnocchi vongole e bottarga € 25,00

 

Secondi

Agnello al forno con patate € 30,00

Filetto di manzo con foje grasse e puntarelle € 35,00

Grigliata di mare € 35,00

Pescato del giorno € 11,00 l’hg

 

Dolci

Sacher € 13,00

Semifreddo al torroncino con salsa al pandoro € 13,00

Dolci natalizi € 13,00

Selezione di fruttini gelato € 20,00

 

Per prenotare la cena della Vigilia o il pranzo di Natale al ristorante il Piccolo Mondo (via Aurora, 39), chiama il numero telefonico +39 06 42016034 o invia una mail al seguente indirizzo: info@ristorantepiccolomondo.it. Ti aspettiamo!

Astice: per favore, non chiamatelo aragosta!

Noto anche come “lupo di mare” o “elefante di mare”, l’astice è un crostaceo di grandi dimensioni, dalle carni sode e dal sapore intenso. Vive nei fondali rocciosi dell’Atlantico e del Mediterraneo, a una profondità che varia tra i 15 e i 200 mt. In genere, la lunghezza media di un esemplare si aggira attorno ai 30/40 cm, ma in alcuni casi può superare i 60 cm. Sebbene venga spesso assimilato all’aragosta, per via della forma e della grandezza, l’astice appartiene a una specie differente e possiede delle precise caratteristiche.

La differenza fra astice e aragosta
L’astice, il cui nome scientifico è homarus, fa parte della famiglia dei nefropidi. A differenza dell’aragosta ha il carapace liscio e due grandi chele anteriori, che utilizza per attaccare le prede e difendersi dai predatori. I due crostacei differiscono anche nel gusto, che nel caso dell’astice risulta meno dolciastro e più deciso. Ciò ne fa l’ingrediente ideale per primi piatti raffinati, come il risotto o le squisite linguine all’astice.

Cosa si intende per astice blu
L’homarus gammarus, altrimenti noto come “astice blu”, è la varietà meno diffusa e la più pregiata. Si differenzia dall’homarus americanus per via dei riflessi azzurrati della corazza, nonché per la polpa estremamente tenera e saporita. In natura esistono degli esemplari di astice che presentano una reale pigmentazione blu intensa, frutto di un difetto genetico, ma si tratta di casi rarissimi (circa un esemplare ogni due milioni). Con la terminologia astice blu, pertanto, ci si riferisce all’astice europeo, più difficile da reperire in commercio e, di conseguenza, ritenuto più prezioso dell’astice americano.

Al ristorante “il Piccolo Mondo” potete trovare ogni giorni pietanze stagionali e freschissime specialità di mare. Se desiderate gustare delle deliziose linguine all’astice blu o un’ottima aragosta, veniteci a trovarci in via Aurora 39, a pochi passi da via Veneto. Non ve ne pentirete!
Per prenotazioni, contattateci allo 06 42016034.