,

Ombrina: un pesce dalle notevoli proprietà nutrizionali

L’ombrina è un pesce simile all’orata e al branzino, ma non altrettanto consumato. Ciò potrebbe essere la conseguenza dell’eccessiva pesca degli scorsi anni, che lo ha reso un pesce raro. È infatti attualmente reperibile in commercio soprattutto d’allevamento.

Si tratta di un pesce osseo di mare dalla forma ovale e dal colore argenteo striato di giallastro sul dorso, caratteristica da cui ha origine il nome. Può essere mangiato sia cotto sia crudo, dopo essere stato sottoposto al processo di abbattimento per eliminare eventuali batteri che si possono annidare nelle carni. È presente nelle coste del Mar Mediterraneo, del Mar di Marmara, della parte orientale dell’Oceano Atlantico, del Mar Nero e del Mar Rosso. Predilige le medie profondità poiché si ciba di invertebrati, che si annidano nei fondali sabbiosi. Si riproduce tra maggio e giugno, e viene pescato prevalentemente in inverno.

 

Proprietà nutritive

Questo pesce oltre ad avere le carni prelibate ha anche numerose proprietà nutrizionali. Scopriamone insieme le caratteristiche, così da poterlo apprezzare ancora di più. L’ombrina è ricca di proteine, contiene Omega-3, vitamina D e alcune vitamine del gruppo B. Grazie al suo basso contenuto di mercurio, può essere mangiato più volte nell’arco della settimana. Ha inoltre il vantaggio di essere un alimento facilmente digeribile; è buono condito semplicemente con sale, olio evo e limone, per cui è adatto all’alimentazione dei bambini o di chi ha patologie legate alla digestione.
Diamo quindi spazio in cucina a questo pesce buono e salutare!

 

Ricette a base di ombrina

L’ombrina non è molto grassa, quindi quando si cuoce è necessario fare attenzione che non si disidrati. Nonostante le carni siano molto delicate e tendano a sfaldarsi, tuttavia può essere spinata e sfilettata senza grosse difficoltà. Se mangiata cruda ha un sapore più delicato, che diventa più intenso con la cottura. Un’ottima ricetta da preparare con l’ombrina cruda è la ceviche, che prevede la marinatura del pesce crudo nel succo di limone o di altri agrumi, insieme ad alcune spezie (fra le quali è immancabile il peperoncino!).

Al ristorante il Piccolo Mondo, che ha un vasto menu di mare della costa laziale, potrete gustare, fra gli altri antipasti, una delicata ceviche di ombrina con lime e cipolle rosse.
L’ombrina può essere cotta in modi diversi: al cartoccio, in guazzetto, al forno, sulla piastra, bollita, facendo sempre attenzione che non si secchi troppo. Avendo un sapore estremamente gradevole, si può condire anche solo con sale, olio extravergine di oliva e accostare a un contorno di verdure. Essendo un pesce pescato prevalentemente in inverno, può essere preparato, ad esempio, insieme a delle verdure di stagione come la zucca e i carciofi. Al ristorante il Piccolo Mondo potrete assaporare fra i secondi un’invitante ombrina con crema di zucca e carciofi, apprezzando il gusto autentico delle verdure di stagione con dell’ottimo pesce.

Se amate il pesce e la buona cucina, il Piccolo Mondo è il ristorante che fa per voi. Vi aspettiamo!
Per prenotazioni contattateci allo 06 42016034.

, ,

Menu di Natale 2018: regalati un giorno speciale

Nulla è più suggestivo che trascorrere le festività immersi nelle bellezze di Roma. Al ristorante il Piccolo Mondo, per regalarti emozioni ancora più intense, abbiamo preparato un menu di Natale davvero speciale.

Potrai festeggiare in una location raffinata ed esclusiva, a due passi dalla celebre via Veneto e a poca distanza dalle magiche  atmosfere di piazza di Spagna, via del Corso e piazza del Popolo. Il nostro locale, elegante e raffinato, ti offrirà un’accoglienza impeccabile, vini pregiati e un menu eccellente in grado di fondere modernità e tradizione. La confezione ideale per rendere il tuo Natale indimenticabile.

 

Menu di Natale alla carta 

 

Antipasti

Variazione di carciofi € 15,00

Catalana di crostacei € 30,00

Fritto misto di natale € 16,00

Crudo di mare € 45,00

 

Primi

Cannelloni della tradizione € 20,00

Cappelletti in brodo € 22,00

Trofie con spigola e limone € 22,00

Gnocchi vongole e bottarga € 25,00

 

Secondi

Agnello al forno con patate € 30,00

Filetto di manzo con foje grasse e puntarelle € 35,00

Grigliata di mare € 35,00

Pescato del giorno € 11,00 l’hg

 

Dolci

Sacher € 13,00

Semifreddo al torroncino con salsa al pandoro € 13,00

Dolci natalizi € 13,00

Selezione di fruttini gelato € 20,00

 

Per prenotare la cena della Vigilia o il pranzo di Natale al ristorante il Piccolo Mondo (via Aurora, 39), chiama il numero telefonico +39 06 42016034 o invia una mail al seguente indirizzo: info@ristorantepiccolomondo.it. Ti aspettiamo!

Astice: per favore, non chiamatelo aragosta!

Noto anche come “lupo di mare” o “elefante di mare”, l’astice è un crostaceo di grandi dimensioni, dalle carni sode e dal sapore intenso. Vive nei fondali rocciosi dell’Atlantico e del Mediterraneo, a una profondità che varia tra i 15 e i 200 mt. In genere, la lunghezza media di un esemplare si aggira attorno ai 30/40 cm, ma in alcuni casi può superare i 60 cm. Sebbene venga spesso assimilato all’aragosta, per via della forma e della grandezza, l’astice appartiene a una specie differente e possiede delle precise caratteristiche.

La differenza fra astice e aragosta
L’astice, il cui nome scientifico è homarus, fa parte della famiglia dei nefropidi. A differenza dell’aragosta ha il carapace liscio e due grandi chele anteriori, che utilizza per attaccare le prede e difendersi dai predatori. I due crostacei differiscono anche nel gusto, che nel caso dell’astice risulta meno dolciastro e più deciso. Ciò ne fa l’ingrediente ideale per primi piatti raffinati, come il risotto o le squisite linguine all’astice.

Cosa si intende per astice blu
L’homarus gammarus, altrimenti noto come “astice blu”, è la varietà meno diffusa e la più pregiata. Si differenzia dall’homarus americanus per via dei riflessi azzurrati della corazza, nonché per la polpa estremamente tenera e saporita. In natura esistono degli esemplari di astice che presentano una reale pigmentazione blu intensa, frutto di un difetto genetico, ma si tratta di casi rarissimi (circa un esemplare ogni due milioni). Con la terminologia astice blu, pertanto, ci si riferisce all’astice europeo, più difficile da reperire in commercio e, di conseguenza, ritenuto più prezioso dell’astice americano.

Al ristorante “il Piccolo Mondo” potete trovare ogni giorni pietanze stagionali e freschissime specialità di mare. Se desiderate gustare delle deliziose linguine all’astice blu o un’ottima aragosta, veniteci a trovarci in via Aurora 39, a pochi passi da via Veneto. Non ve ne pentirete!
Per prenotazioni, contattateci allo 06 42016034.

Pesce crudo che passione!

Perché scegliere il pesce crudo “italian style” rispetto al sushi? Spesso si commette l’errore di identificare il pesce crudo con il sushi, che da qualche anno va di moda anche in Italia. In realtà, come ben sanno gli amanti del pesce crudo, esistono diverse alternative prelibate a questo piatto tipico della cucina tradizionale giapponese, diffuso da diversi anni anche in altre parti del mondo. La cucina italiana, in materia di pesce crudo, non ha davvero nulla da invidiare a quella nipponica.

Le proprietà del pesce

È noto ormai quanto sia importante mangiare pesce regolarmente, 2-3 volte a settimana, per le sue molteplici proprietà nutrizionali. Oltre a contenere fosforo, vitamine e proteine di alta qualità, il pesce è prezioso per il suo notevole contenuto di Omega 3, presente soprattutto nel salmone, nel tonno e nel così detto pesce azzurro (merluzzo, alici, sgombro, ecc.). Questi acidi grassi polinsaturi sono molto utili per la prevenzione di malattie cardiovascolari, poiché contribuiscono ad abbassare il livello di colesterolo nel sangue, e per contrastare malattie infiammatorie. Influiscono inoltre sull’abbassamento della pressione sanguigna e del ritmo cardiaco.
Quindi chi consuma pesce crudo oltre a soddisfare i proprio palato, ha anche il vantaggio di godere pienamente dei benefici degli Omega 3, che con la cottura si posso modificare.

Prelibatezze nostrane

Grazie alle numerose varietà di pesce che offrono i nostri mari, la cucina italiana da sempre si è sbizzarrita nell’offrire ricette a base di pesce.
Chi ama il pesce in generale, e il crudo in particolare, troverà nel menù de il Piccolo Mondo diversi piatti appetitosi preparati con estrema cura. Offriamo ai nostri clienti pesce accuratamente selezionato per garantire loro qualità e freschezza.
Si va dalla prelibatezza delle ostriche, alla scelta raffinata di piatti come sfoglie di ricciola con pomodoro, limone e basilico fresco; tartare di tonno con aceto di fragole e timo; ceviche di ombrina con lime, coriandolo, peperone crudo, cipolla rossa e zenzero, solo per fare alcuni esempi.

Se siete amanti del pesce ma al crudo preferite il cotto, da noi troverete diversi piatti appetitosi che vanno dagli antipasti, come i moscardini e carciofi (fritti in olio evo) o le seppie gratinate alle erbe con radicchio alla griglia. Si passa poi ai primi, con i gustosissimi tonnarelli con gricia di seppie e asparagi o la calamarata con il ragù di cernia e lime. Per finire con secondi come un tenerissimo filetto di ombrina al limone o una bistecca di tonno con sesamo e verdurine allo zenzero.
Questi sono solo alcuni esempi della vasta scelta di gustose pietanze ittiche che offre il nostro menu.
Se siete amanti del pesce e delle sue varietà, il Piccolo Mondo è il ristorante che fa per voi! Vi aspettiamo!

Per prenotazioni contattateci allo 06 42016034.